Firenze, Lunedì 1 Maggio 2017
Viola Planet
ChatViola
Username
Password
Registrati | Entra in Chat
ViolaPlanet.com

Oct 5, 2014 ore 23:58:26
I viola ritrovano la vittoria al Franchi e Montella...
di redazione violaplanet
Un primo tempo da applausi. E non poteva essere altrimenti. Andare negli spogliatoi in vantaggio per 2-0 sull'Inter, era una cosa che in pochi si aspettavano, immaginavano, ma che in molti potevano solo sperare. Del resto, i precedenti Montella-Mazzarri da quando l'Aeroplanino siede sulla panchina della Fiorentina, erano tutt'altro che positivi... Così, in un atmosfera da grande sfida, dove erano più gli assenti degli annunciati presenti (mancavano all'appello in tribuna d'onore Diego Della Valle e il c.t. azzurro Antonio Conte, ma c'era lui, Gabriel Batistuta... Chissà che non abbia portato bene la sua presenza!), la carica l'hanno data i tifosi viola (come sempre) con una coreografia magistrale dove giganteggiava una parola che non poteva che essere un'esortazione a fare bene: CARICA. E la Fiorentina, intesa come squadra, ha preso alla lettera l'invito della sua curva, caricandosi. E disputando un primo tempo grintoso e ordinato. Dopo essere andata in vantaggio al 6' del p.t. grazie ad un bellissimo gol di Babacar, c'ha pensato tredici minuti più tardi il colombiano Cuadrado, con una delle sue magie, a portare il risultato sul 2-0. Si, proprio lui, Cuadrado. Quello che, a detta della stampa inglese, non è contento a Firenze... Va beh, che dire, ci vuole pazienza con le voci che arrivano da lontano. Nel secondo tempo, poi, la musica non è cambiata. L'Inter si è trovata costretta a fare la partita, ma le occasioni le ha create la Fiorentina. E al 30' un incredibile Tomovic ha chiuso la partita. 3-0 è stato il risultato finale di una partita che potrebbe segnare la svolta del campionato viola. Da sottolineare due cose. La prima, il coraggio di Montella di fare a meno di Borja Valero. Lo spagnolo, evidentemente non in condizione (o almeno non nella condizione migliore), è stato lasciato in panchina dal tecnico che, così, gli ha concesso un turno di riposo. La seconda, la Fiorentina ha ritrovato la vittoria al Franchi, contro la squadra di Mazzarri. E Montella la sua prima (vittoria) contro Mazzarri da quando è l'allenatore viola. Ora ci sarà la sosta. Il giusto riposo dopo questo primo tour de force. E poi, riprendere da qui... Dopo le gare contro la Nazionale, ci aspetterà la Lazio. Anzi, la Fiorentina aspetterà la Lazio


Tutte le altre Editoriale

 16/12/12 - Dubbio in porta
 02/12/12 - Segui la diretta
 11/11/12 - Toni favorito

Avanti
Fattoria di Rimezzano

Cerca Esclusive



 


Testata Giornalistica  ---  Autorizzazione Tribunale n° 5551 del 29 Gennaio 2007
Direttore Responsabile: Andrea Ganugi