Firenze, Venerdì 18 Agosto 2017
Viola Planet
ChatViola
Username
Password
Registrati | Entra in Chat
ViolaPlanet.com

Oct 19, 2014 ore 15:01:48
Fiorentina-Lazio 0-2: già finito l'effetto del 'panta nero'?
di redazione violaplanet
Un primo tempo non da applausi, come contro l'Inter, ma inverosimile. Possibilmente da cancellare, il prima possibile. Perché è stata una Fiorentina irriconoscibile, contro una Lazio padrona del campo, che ha avuto costantemente il pallino del gioco in mano. Un primo tempo, insomma, da dimenticare da parte della squadra di Montella, che è parsa la brutta copia di quella ammirata e osannata due settimane fa. Vedere la squadra viola non effettuare neanche un tiro nello specchio in 45 minuti, del resto, la dice lunga su quella che è stato l'atteggiamento con il quale è scesa in campo. Poi, il secondo tempo, è cambiato qualcosa. Anzi, molto. Almeno sotto l'aspetto dell'approccio, della volontà di creare e di portare a casa un risultato positivo. E allora la Fiorentina ha lasciato negli spogliatoi la maschera da 'strega' e ha messo quella da 'principessa'. Ma non è bastato. Nonostante abbia creato, abbia preso lei in mano il pallino del gioco 'strappandolo' alla Lazio, nonostante abbia colpito un palo clamoroso con Aquilani e sia stata sfortunata sul tiro di Alonso ribattuto da Babacar. E a proposito di Babacar, ci poteva stare un calcio di rigore? Dicono di non piangersi addosso e di non tirare sempre in ballo le decisioni arbitrali, ma anche l'atteggiamento della terna non ha facilitato il compito della Fiorentina. Come accade spesso, del resto. E quegli 8 minuti di recupero finali (giustissimi) non potevano compensare il frazionamento del gioco che è stato il leitmotiv di tutto il match. Dal momento in cui la Lazio è andata in vantaggio, si sono viste barelle scorrere sul prato del Franchi come fossero il Cuadrado dei tempi migliori, perdite di tempo come se piovesse e atteggiamenti particolarmente snervanti. Però il calcio è anche questo e, invece di giungere al pareggio, la Fiorentina ha subìto in contropiede la rete dello 0-2. Speriamo non sia già finito l'effetto dello splendido 'panta nero'. Ma così non va. E domenica, dopo l'ostica trasferta in Grecia, c'è il Milan.


Tutte le altre Editoriale

 16/12/12 - Dubbio in porta
 02/12/12 - Segui la diretta
 11/11/12 - Toni favorito

Avanti
Fattoria di Rimezzano

Cerca Esclusive



 


Testata Giornalistica  ---  Autorizzazione Tribunale n° 5551 del 29 Gennaio 2007
Direttore Responsabile: Andrea Ganugi