Firenze, Mercoledì 23 Agosto 2017
Viola Planet
ChatViola
Username
Password
Registrati | Entra in Chat
ViolaPlanet.com

Sep 20, 2009 ore 12:07:47
inserita da giulia borletto
LIVORNO – FIORENTINA 1-1 (0-0)
LIVORNO: Bardi, Ceccherini, Randi, Monti, Modica, Ossou, Gori, Remedi, Moscati F., Lignani, Simeoni. A disp.: Barbetta, Nencini, Manzella, Meyer, Di Lieto, Moscati M., Della Pina All.: De Vincenzo
FIORENTINA: Seculin, Bagnai, Aya, Camporese, Bettoni, Arati, Agyei, Carraro, Babacar, Castillo, Savio. A disp.: Scuffia, Fatticcioni, Nencioli, Barbero, Piccini, Iemmello, Acosty. All.: Buso
ARBITRO: Liotta di Lucca

MARCATORI: 60’ Carraro, 76’ Moscati F.

GIRONE A 2/a giornata: CAGLIARI – TORINO 2-1 JUVENTUS – SIENA 3-3 LIVORNO – FIORENTINA 1-1 MODENA – GENOA 2-3 PARMA – GROSSETO 3-0  PIACENZA – SASSUOLO 0-3 SAMPDORIA – EMPOLI 1-1

Una ghiotta occasione gettata alle ortiche. La Fiorentina Primavera di Buso non riesce ad essere corsara a Livorno dopo essere passata in vantaggio ed esserlo rimasta fin quasi al termine della gara. Un peccato perché i viola potevano essere a punteggio pieno dopo due giornate, dopo la vittoria all’esordio col Parma. A Buso non sono bastati Castillo e Savio, schierati fin dall’inizio, con il doppio obiettivo di testarne la condizione atletica oltre che di aiutare la squadra a conquistare tre punti, ma i due giocatori della rosa di Prandelli non sono apparsi ancora fisicamente al top. Primo tempo senza emozioni, 4-4-2 classico per gli amaranto, 4-3-1-2 per i viola, con le due squadre che si sono affrontate prevalentemente a centrocampo e gli attaccanti Babacar e Castillo che non sono riuscite ad impensierire la difesa amaranto, mentre Savio cercava di supportarli a sinistra accentrandosi. Qualche conclusione da fuori area da parte del Livorno e poco più, con buone trame offensive da parte di entrambe le formazioni che si arenavano però all’altezza della trequarti. Nella ripresa tutta un’altra musica, con gol e pericolose azioni da entrambe le parti. I ragazzi di Buso vanno in vantaggio a metà della seconda frazione grazie alla rete di Carraro, che ha trafitto Bardi dopo aver ricevuto un grande assist di Babacar con spalle alla porta. Poi Castillo si mangia la rete del ko da pochi passi. Savio abbastanza nervoso non riesce a combinare granchè e viene sostituito. Il Livorno accusa il colpo ma nel finale riesce a pareggiare nell’ultimo quarto d’ora con Moscati e poco dopo viola vicini al nuovo vantaggio con Camporese che centra la traversa di testa. I viola addirittura rischiano la beffa, ma Seculin si supera e salva il risultato proprio nelle ultime battute.

CLASSIFICA: SASSUOLO  6 EMPOLI  4   FIORENTINA 4 SAMPDORIA  4 JUVENTUS 4 MODENA 3 CAGLIARI  3 PARMA 3 GENOA  3 SIENA  2 PIACENZA 1 LIVORNO  1 GROSSETO 0 TORINO 0




Calcio giovanile


Avanti

Cerca Notizie





 


Testata Giornalistica  ---  Autorizzazione Tribunale n° 5551 del 29 Gennaio 2007
Direttore Responsabile: Andrea Ganugi