Firenze, Mercoledì 23 Agosto 2017
Viola Planet
ChatViola
Username
Password
Registrati | Entra in Chat
ViolaPlanet.com

Apr 1, 2010 ore 18:31:43
inserita da alessandro latini
Anima dello spogliatoio viola per oltre quindici anni, durante la presidenza della famiglia Cecchi Gori, il massaggiatore della Fiorentina Luciano Dati era solito tenere alto lo spirito del gruppo con travestimenti e scherzi che erano spesso molto apprezzati dai giocatori. Uno che invece poco gradiva i giochi di Dati era il talentuoso brasiliano Edmundo che, chissà come mai, aveva un umore nero un giorno sì e l'altro pure. Quel venerdì 1 aprile, giorno solitamente dedicato ai 'pesci', Dati nel preparare gli scarpini per l'allenamento dell'attaccante carioca, li riempì d’acqua, in modo da renderli inutilizzabili.

Scoperto il 'gioco' al momento di indossarli, Edmundo andò su tutte le furie, e per rimediare dovette calzare gli scarpini del compagno Heinrich, che aveva il suo stesso numero di scarpe. Per farsi perdonare Dati il giorno successivo preparò una torta di compleanno per lo stesso Edmundo, che festeggiava 28 anni, mettendo però al posto dello zucchero, il sale. Perché per Dati uno scherzo non era finito, se non veniva apprezzato dalla vittima. Edmundo naturalmente non gradì e fino all'ultimo giorno della sua esperienza a Firenze fu 'colpito' senza tregua dal massaggiatore, oggi anima dello spogliatoio del Siena guidato da Alberto Malesani.

Fonte: Calciomercato.com



Curiosità


Avanti

Cerca Notizie





 


Testata Giornalistica  ---  Autorizzazione Tribunale n° 5551 del 29 Gennaio 2007
Direttore Responsabile: Andrea Ganugi