Firenze, Giovedý 19 Ottobre 2017
Viola Planet
ChatViola
Username
Password
Registrati | Entra in Chat
ViolaPlanet.com

May 13, 2010 ore 15:05:07
inserita da giulia borletto
Questo piccolo grandissimo amore è ad un punto di svolta. Il bivio è prossimo e le verità ultime e definitive pronte ad uscire allo scoperto. Il serial che più ha tormentato e, nolenti, anche appassionato i tifosi viola è quasi giunto all'ultima puntata. Cesare Prandelli resta o no a Firenze? Le strade che portano al Franchi sono un frastuono di mille sirene, che arrivano da altrettante direzioni. C'è chi vuol rifondare, chi sogna in grande, chi ripartire per un altro ciclo magari vincente. E chi confermare la strada intrapresa in questi anni.

FIORENTINA - Voce ufficiale. Non c'è un problema Prandelli. Nessuna proposta da nessun club, nessuna mira verso altri tecnici. La prossima stagione Cesare sarà allenatore viola, con buona pace delle pretendenti. Detta così è una novella a lieto fine, ma siccome questo è ancora da scrivere, i passaggi arrivati sinora sono degni del miglior thriller. Diego Della Valle che a fine marzo chiede al tecnico di non andare alla Juventus, Prandelli che risponde parlando di "licenziamento", le dimissioni del patron e la "conferma senza se e senza ma". condita da un "la proprietà va avanti con me e Prandelli", Corvino dixit.

JUVENTUS - Il sogno Benitez è svanito come neve al sole, spento dalle eccessive richieste dello spagnolo. Sicché Agnelli ha deciso di puntare di nuovo con forza sul possibile figliol prodigo, uomo Juventus e che da sempre la dirigenza all'ombra della Mole ha desiderato riportare. Per stile, spirito e capacità. Gli abbocchi, i quasi contatti e poi i quasi contratti, sono fioccati in questi mesi. Ora, con l'avvento di Marotta alla Juventus, il ballottaggio è a due. Del Neri e, appunto, Prandelli.

PARMA - Più sogno che realtà, ma Ghirardi, amico fraterno di Prandelli, sogna Cesare per ripartire alla grande, dopo la rottura shock con Guidolin. Una sogno d'una notte di mezza primavera, forse, ma una contendente in più nell'arduo cammino che porta alla riconferma.

NAZIONALE - Lunedì come giorno x, quel 17 maggio quando il figlio di Cesare si sposerà ma anche quando il matrimonio con la Nazionale potrebbe divenire realtà. Perché Abete, in quel giorno, contatterà (forse nuovamente, dicono i ben informati) Della Valle per sondare ancora la volontà della Fiorentina di continuare o meno il rapporto con Prandelli. Dichiarazioni ufficiali dicon di sì, ma l'azzurro è sempre l'azzurro e da che calcio è calcio rifiutarlo è impresa improba.

Marco Conterio per firenzeviola


Rubrica del Giorno

 21/11/12 - Pronto l'esodo dei 3.000 
 21/07/10 - E se Mutu restasse? 
 27/05/10 - Sinisa, Pensieri e parole 
 13/05/10 - Tutti vogliono Prandelli 

Avanti

Cerca Notizie





 


Testata Giornalistica  ---  Autorizzazione Tribunale n░ 5551 del 29 Gennaio 2007
Direttore Responsabile: Andrea Ganugi