Firenze, Mercoledý 24 Maggio 2017
Viola Planet
ChatViola
Username
Password
Registrati | Entra in Chat
ViolaPlanet.com

May 20, 2010 ore 16:30:23
inserita da giulia borletto

L'Uefa ha aperto un'inchiesta sul Debrecen. Il sospetto è che il club ungherese abbia manipolato il risultato dell'incontro di Champions League perso 4-3 con la Fiorentina lo scorso ottobre. «Il 13 maggio sono stati ascoltati otto giocatori del Debrecen - ha affermato il direttore sportivo dei campioni d'Ungheria, Csaba Bartha -. Gli ispettori si sono interessati soprattutto all'incontro Debrecen-Fiorentina». «Una delegazione dell'Uefa è stata a Budapest la settimana scorsa per sentire alcuni giocatori» ha confermato un portavoce dell'organo europeo, aggiungendo solo che «si è trattato di colloqui informali per raccogliere informazioni. L'inchiesta è ancora in corso» e coinvolgerebbe, tra gli altri, un procuratore legato ad alcuni giocatori del Debrecen. Il portavoce dell'Uefa non ha voluto precisare se si tratti di uno sviluppo dell'indagine avviata lo scorso novembre dal tribunale di Bochum e che ha portato in luce oltre 200 partite truccate in tutta Europa (comprese tre di Champions), per un giro di affari illegali di circa 10 milioni di euro.

 

leggo.it



CHAMPIONS

 23/11/09 - I convocati del Lione 
 04/11/09 - Il Lione vuole vincere 
 29/09/09 - Lione 4-0 finale 

Avanti

Cerca Notizie





 


Testata Giornalistica  ---  Autorizzazione Tribunale n░ 5551 del 29 Gennaio 2007
Direttore Responsabile: Andrea Ganugi