Firenze, Domenica 22 Ottobre 2017
Viola Planet
ChatViola
Username
Password
Registrati | Entra in Chat
ViolaPlanet.com

Aug 14, 2010 ore 13:55:16
inserita da Raffaella Bon
Fonte: s cura di Raffaella Bon
© foto di Federico De Luca
Dopo oltre due mesi di standby, la stagione 2010 è da poco iniziata. Domani è la volta del Piacenza per l'esordio in Coppa Italia. La nostra redazione ha contattato il portiere degli emiliani, Mario Cassano, di ritorno dal prestito alla Sampdoria ed inquadrato in possibili trattative di mercato per un ritorno nella massima serie. Ma il portiere caccia prontamente queste voci: "Sono a Piacenza, mi sto riprendendo pian piano da un infortunio, il mio futuro è qui".

Il Cesena ti ha cercato?
"Non so nulla e poi non devo valutare io, voglio solo pensare al Piacenza e poter esordire domenica in campionato"

Come ti sembra la squadra?
"Sicuramente sulla carta è una buona squadra, ha buoni-ottimi giocatori sulla carta, il problema che tutti quanti la scorsa stagione abbiamo giocato poco, dobbiamo recuperare al più presto il ritmo partita e diventare non solo un collettivo formato da buone individualità ma un gruppo, una squadra"

Mancano ancora i 90 minuti nelle gambe
"Si questo è chiaro, questo manca ad ogni squadra ed a maggiore ragione a noi che abbiamo giocato poco. Ora ognuno deve passare dalle motivazioni personali e fare bene con il Piacenza"

Con il tecnico Madonna come va?
"Bravissimo allenatore, dove è andato ha fatto bene, anche in situazioni difficili, inoltre è una persona per bene dal punto di vista umano ed è molto preparato"

Parliamo anche di Samp, ti spiace non poter fare parte di questa avventura Champions?
"Certo che dispiace ed anche tanto, mi ha fatto piacere fare parte di quella Samp, per me si tratta di un periodo storico, davvero indimenticabile. Ma fa parte di un'esperienza del passato ed essendo passato è passato e si deve voltare subito pagina"

Come li vedi contro il Werder?
"Si sapeva che essendo arrivati quarti, i preliminari non sarebbero stati una passeggiata ma ci potevano essere anche avversari peggiori, il Werder è forte ma la Samp non è da meno, inoltre stanno arrivando anche altri giocatori della scorsa stagione come lo stesso Guberti. La Saamp non deve temere nessuno si è capito scorsa stagione quando ha battuto squadre come Juve, Milan ed Inter"

Domani c'è la Coppa Italia
"Purtroppo non ci sarò, sto recuperando pian piano. Domani non è una partita semplice perchè noi ci stiamo preparando per il campionato invece loro (la Virtus Lanciano, ndr) essendo di categoria inferiore e volendo fare bene credo che abbiano preparato al meglio questa partita: inoltre anche il caldo è una variabile da tenere in considerazione"

Il tuo obiettivo stagionale?
"Riscattare la scorsa stagione, dove putroppo non ho giocato tanto. Non ho mai avuto una stagione cosi travagliata come quella dello scorso anno. Ho voglia di rigiocare e di dare il mio contributo fin da subito. Ripeto, voglio cancellare la stagione dell'anno scorso"


Ex Viola

 14/08/10 - Con Mario Cassano 

Avanti

Cerca Notizie





 


Testata Giornalistica  ---  Autorizzazione Tribunale n░ 5551 del 29 Gennaio 2007
Direttore Responsabile: Andrea Ganugi