Firenze, Venerdý 18 Agosto 2017
Viola Planet
ChatViola
Username
Password
Registrati | Entra in Chat
ViolaPlanet.com

Nov 8, 2012 ore 12:38:47
inserita da redazione violaplanet

Con questo lungo articolo il sito ufficiale del Milan celebra l'ottimo inizio di stagione di Riccardo Montolivo: "L'ultimo capitano viola sbarcato sul pianeta rossonero, Manuel Rui Costa, il primo Milan-Fiorentina lo saltò. Il campione portoghese si era infortunato la domenica precedente a Brescia e non giocò quel Milan-Fiorentina del Settembre 2001 finito peraltro 5-2 per i rossoneri. Per la verità Rui era out per problemi fisici anche in occasione della gara di ritorno a Firenze e per un bel pezzo non avrebbe giocato contro i viola visto che, erano altri tempi, la Fiorentina tornò in Serie A due anni dopo, nella stagione 2004-2005. Per Riccardo Montolivo, invece, il capitano dell'ingiusta eliminazione negli Ottavi di Champions della Fiorentina nel Marzo 2010 da parte del Bayern Monaco, l'impatto è immediato. Subito i viola e subito in campo. Riccardo peraltro dal 3 Ottobre, giorno di Zenit-Milan, sta giocando benissimo tutte le partite e dopo la rete ingiustamente annullata nel derby ha fatto centro tre volte: in Nazionale a San Siro, a Palermo con il Milan e ancora a San Siro contro il Chievo. Sta andando forte Riccardo, forse anche più del Rui Costa del primissimo anno nel Milan. Per Monto, sette anni a Firenze, non sarà una partita come le altre, lo sapeva e lo ha detto. Nella sua agenda mentale, la data era segnata già da tempo. Il colpo calcistico in canna ce l'ha, i tempi del calendario stringono. Ma il Montolivo dell'ultimo mese e mezzo, il Montolivo a tutto campo e sempre pronto a prendersi responsabilità, è assolutamente pronto".

Fonte: acmilan



Rubrica del Giorno

 21/11/12 - Pronto l'esodo dei 3.000 
 21/07/10 - E se Mutu restasse? 
 27/05/10 - Sinisa, Pensieri e parole 
 13/05/10 - Tutti vogliono Prandelli 

Avanti

Cerca Notizie





 


Testata Giornalistica  ---  Autorizzazione Tribunale n░ 5551 del 29 Gennaio 2007
Direttore Responsabile: Andrea Ganugi