Firenze, Sabato 22 Luglio 2017
Viola Planet
ChatViola
Username
Password
Registrati | Entra in Chat
ViolaPlanet.com

Aug 28, 2014 ore 10:07:52
inserita da redazione violaplanet
FONTE: LA NAZIONE ACCELERATA doppia. La prima guidata direttamente dalla Fiorentina, la seconda affidata al manager del giocatore. Traduzione: il club viola sta preparando il doppio colpo di fine mercato, ovvero l’ingaggio di Fernando (Shakhtar) e di Stambouli (Montpellier), scrive oggi La Nazione. E comunque il discorso acquisti potrebbe non finire qui. Ma andiamo per ordine. Ieri Pradè e Macia hanno avuto il via libera per accelerare nella direzione di Fernando. Così la Fiorentina ha formalizzato la proposta d’acquisto (prestito oneroso con diritto di riscatto piuttosto elevato, 15 milioni) allo Shakhtar. La mossa viola arriva alla fine di un braccio di ferro snervante, con il tentativo della Fiorentina di abbassare un po’ il prezzo dell’eventuale riscatto (nel giugno 2015). Lo Shakhtar però non molla e così, forse per evitare anche l’inserimento di club concorrenti, la Fiorentina ha deciso di farsi avanti in forma ufficiale. La risposta del presidente del club ucraino arriverà nelle prossime ore, ma le sensazioni sul buon esito della trattativa sono evidenti. Fernando (per lui è pronto un contratto per cinque stagioni) potrebbe essere annunciato direttamente da Della Valle che vuole essere accanto alla squadra alla vigilia della partenza per la trasferta di Roma. ACCELERATA numero due. Il manager di Stambouli si è presentato ieri nella sede del Montpellier e molto probabilmente aveva nella sua valigetta la proposta della Fiorentina. In effetti, allo sprint di questa sessione estiva, la società viola punta a mettere i sigilli anche sull’affare francese. Qui il discorso potrebbe comunque essere leggermente diverso rispetto a Fernando. La Fiorentina starebbe puntando all’acquisto a titolo definitivo del giocatore, ma se la cifra pretesa dal Montpellier risulterà troppo alta, allora Pradè e Macia potrebbero... accontentarsi anche del prestito con diritto di riscatto. In ogni caso, nonostante la concorrenza di Marsiglia e Swansea, la Fiorentina si presenta al tavolo della trattativa forte della volontà del giocatore che punta molto sull’esperienza da vivere nel campionato italiano.


Rassegna Stampa


Avanti

Cerca Notizie





 


Testata Giornalistica  ---  Autorizzazione Tribunale n° 5551 del 29 Gennaio 2007
Direttore Responsabile: Andrea Ganugi