Firenze, Sabato 24 Giugno 2017
Viola Planet
ChatViola
Username
Password
Registrati | Entra in Chat
ViolaPlanet.com

Sep 18, 2014 ore 23:44:21
inserita da redazione violaplanet
Queste le parole di Montella alla fine di Fiorentina-Guingamp: “Tutti i nuovi hanno dimostrato le qualità che avevamo visto in loro, si sono inseriti bene. Nel secondo tempo, ad un certo punto, erano in 6 nuovi in campo, anzi anche 7 se consideriamo Gomez che l'anno scorso non abbiamo mai avuto... e la prestazione mi è piaciuta. Avevamo previsto che loro potevano andare in difficoltà con i cross, ed è per questo che abbiamo provato spesso questa soluzione. E' arrivato il gol di Vargas e abbiamo fatto bene. Stasera mi è piaciuto lo spirito, cercare la vittoria col gioco, dobbiamo ancora migliorare, anche perché - ripeto - c’erano molti nuovi. Abbiamo gestito e interpretato al meglio questa partita. Gomez? Non so se il fattore psicologico sia subentrato. Ha fatto bene, si è sacrificato con e per la squadra. Ora non dobbiamo parlarne sempre a fine partita... Abbiamo vinto, e va bene così. Era peggio se segnava ma non vincevamo, e credo anche lui la pensi così. Borja Valero? Ha preso una botta sul muscolo, credo sul retto femorale, vedremo nei prossimi giorni. Bernardeschi esordio col gol come Matos? Ci ha messo di più rispetto a Matos a segnare (scherza). Badelj con Pizarro? Volevo farlo giocare, anche secondo me è un regista, meglio davanti alla difesa che da interno. Alternanza Tata-Neto? Ho la fortuna di avere due portieri validi, devono stare sereni e tranquilli, sono due ottimi portieri che sono contento di allenare. Guingamp? Me lo aspettavo così, hanno una loro continuità di gioco, siamo stati più bravi noi e abbiamo prevalso”.


Sala Stampa


Avanti

Cerca Notizie





 


Testata Giornalistica  ---  Autorizzazione Tribunale n° 5551 del 29 Gennaio 2007
Direttore Responsabile: Andrea Ganugi