Firenze, Lunedì 21 Agosto 2017
Viola Planet
ChatViola
Username
Password
Registrati | Entra in Chat
ViolaPlanet.com

Mar 11, 2015 ore 19:22:01
inserita da redazione violaplanet
Ecco le parole di Vincenzo Montella alla vigilia della partita di Europa League contro la Roma: Sui primi due mesi di Salah: "Direi molto bene, ha avuto un impatto importante. Sta vivendo uno dei suoi migliori momenti, siamo molto felici". Sul 4-0 di Roma contro la Lazio: "Non credo sia rimasto nulla. Una cosa simile è successa anche all'Atletico Madrid l'anno scorso. Sono cose che capitano, ci è capitata la squadra più in forma". Sulla sfida di Europa League contro la Roma: "Non mi fido, è una squadra di assoluto valore e in trasferta giocano meglio. Partita assolutamente aperta". Sulla partita di Coppa Italia, sempre contro la Roma...: "Quella in Europa League è un'altra partita, che si gioca su 180'. Non dobbiamo pensare al match vinto in Coppa Italia". Su Babacar: "Sta bene, è clinicamente guarito. Decidiamo domani, si è allenato oggi come ieri". Su cosa non ha funzionato contro la Lazio: "Ci sono stati superiori. E lo sarebbero stati con qualsiasi giocatore in campo". Sull'assenza di Totti: "E' ovvio che qualcosa Garcia cambierà, perché un altro giocatore come Totti non c'è". Sull'assenza dei centravanti di entrambe le squadre: "Totti è un centravanti atipico, a noi ci manca il centravanti. Babacar non ha i 90'". Sul ruolo preferito di Salah: "Lui può fare la seconda punta o l'attaccante esterno. Col centravanti si esprime meglio, ha bisogno di un giocatore su cui potersi appoggiare". Sulla sua nostalgia del campo: "Sento ancora la nostalgia del campo, adesso che alleno ancor di più". Su come fermare Ljajic: "Gli ho fatto trovare la PlayStation e la Nutella in camera (ride, ndr)",


Sala Stampa


Avanti

Cerca Notizie





 


Testata Giornalistica  ---  Autorizzazione Tribunale n° 5551 del 29 Gennaio 2007
Direttore Responsabile: Andrea Ganugi